I BOMBER DEL MOMENTO | INTERVISTA AL CAPOCANNONIERE DELL’ECCELLENZA, MAURO RAGATZU

VETRINA I PROTAGONISTI DEL NOSTRO CALCIO – ECCELLENZA I BOMBER DEL MOMENTO

Ciao Mauro raccontaci un po’ di te. Sei il capocannoniere dell’ eccellenza, ti aspettavi tutte queste reti solo alla fine del girone di andata?

Se devo essere sincero non mi aspettavo i 13 gol… Però sono stato sempre pronto perché il lavoro paga alla fine

2 ) Tirando le somme di questi primi mesi del campionato ti ritieni soddisfatto della classica della tua squadra ?

Sicuramente la classifica è importante, ma l obbiettivo principale nostro era quello di provare a stare nelle prime cinque posizioni

3) Si dice che la società è uno dei punti di forza della vostra squadra confermi?

Confermo in pieno che la società con noi si è sempre comportata in modo impeccabile, e che noi se siamo lassù il merito e anche di loro perché non ci hanno fatto mancare nulla

4) Nella tua esperienza passata da calciatore ricordi un tuo girone di andata cosi prolifero ?

Direi proprio di no, anche perché non iniziavo un ritiro da almeno 8 /10 anni.. Ho trovato sempre squadra a settembre o ottobre e questo non mi ha permesso di fare bene dall’inizio e di questo ringrazio la società e il mister che mi hanno permesso di iniziare dall’ inizio del ritiro

5) La Nuorese ha una grande storia, sei onorato di far parte di questa squadra e questa società ?

Sono molto onorato di far parte della nuorese calcio. Quando mi hanno chiamato ho accettato subito, sia per la società, per la storia, per i tifosi che per questa bellissima piazza e città.

6) Alcuni giovani interessanti nella tua squadra ?

Ci sono tanti giovani bravi che sembrano già anziani, per il modo che hanno di giocare.. Non ti faccio nomi a volte che qualcuno non ci rimanga male

o

7 ) Secondo te chi vincerà il campionato e chi lotterà per stare in alto nella classifica?

Io penso che le squadre che stanno lassù, ci saranno anche alla fine…

8) Per te quanto conta vincere il premio di capocannoniere?

Per me è importante provare a vincere con la nuorese, se poi dovesse arrivare altro a livello personale ben venga, l’obiettivo rimane quello di squadra in primis

 

 


9) Pronti per il finale della Supercoppa?

Ci alleniamo sempre in allenamento nei rigori.. Quindi quando faremo i rigori con il Valledoria saremo pronti… Ma ora la priorità resta Carbonia

10) Vuoi salutare o ringraziare qualcuno?

Si, Volevo ringraziare sicuramente mister e società per la fiducia che hanno avuto in me per primis, poi i miei compagni e i nostri tifosi

 

Ti ringraziamo per l’intervista e un in bocca al lupo per il proseguo…

Www.calciomercatofacile.it il primo portale social sul calcio dilettantistico vicino a te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *