L’ANGOLO DELLA TECNICA – PILLOLE PER COACH E ISTRUTTORI.

Impariamo il Gesto

Obiettivo il miglioramento tecnico individuale

Il lavoro unicamente analitico, non è sufficiente per rendere il bambino\giocatore pienamente consapevole della gestualità appresa, egli deve sviluppare anche un pensiero tattico legato a essa, ossia imparare a “portarla nel gioco” e a renderla efficace in un contesto che abbia altri stimoli (percettivi, spaziali, temporali) oltre a quello strettamente tecnico.
Ecco allora che è necessaria una didattica spaziale: la strutturazione dello spazio induce, nel bambino giocatore che effettua il gesto, comportamenti , scelte e pensieri diversi.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *