SECONDA CATEGORIA – GIRONE B – LA GIALETO INDOMABILE, VERDE ISOLA E DON BOSCO INSEGUONO.

La Don Bosco interrompe la serie di successi consecutivi e dopo 6 partite senza macchia alla settima deve cedere un punto al coriaceo Sant’Antioco che ribatte colpo su colpo e torna con un punto prezioso dal “Renzo Laconi” di Guspini.

Ne approfittano le due battistrada Gialeto che rifila 3 reti al Siliqua e la Verde Isola di Carloforte che allo stesso modo fa proprio l’incontro con Is Urigus.

Ora tabarchini e Gialeto precedono di tre punti la Don Bosco che con 19 punti deve però recuperare la partita contro il Masainas domenica corsara a Perdaxius e per questo a 18 punti.

Dietro si gioca per onore di firma anche se in realtà il Sant’Antioco a 13 dimostra la sua solidità pareggiando come detto in casa della Don Bosco. In sesta posizione un calcio alla crisi da parte della Monreale a 11 punti vittoriosa largamente col Bindua, a 10 invece il Sulcis United non da scampo al Sant’Anna Arresi che per 6 volte deve capitolare di fronte agli avversari.

Domusnovas e Fortitudo rinviano il loro incontro e dunque restano rispettivamente a 9 e 8 col Bindua a 7 a precedere le ultime 4, ovvero Siliqua a 6 con Sant’Anna Arresi, Perdaxius a 2 e malinconicamente Is Urigus ancora a 0.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *