Svincolato di Promozione , Due chiacchiere con Riccardo Sanna

Riccardo Sanna classe 93 di Burgos, esterno d”attacco, ultima stagione in Promozione con il Bonorva.

Ciao Riccardo raccontaci a quale età hai iniziato a giocare a calcio

Ho iniziato praticamente da piccolissimo avevo 6 anni in una piccola società sportiva chiamata “pro goceano”, ho fatto tutto il settore giovanile sino agli allievi nella quaie giocavo come attaccante ed ero sempre il capocannoniere..

In prima squadra ricordi l’esordio?

Si all’età di 15 anni arriva una chiamata del taloro Gavoi in eccellenza e a soli 16 divento titolare fisso con 33 presenze su 35 e 12 gol in Eccellenza,

 

Poi sei passato all’ Arzachena giusto, come é andata ?

La stagione successiva passo all’Arzachena in serie d in prestito dal Taloro, raggiungo le 22 presenze e 3 gol, per poi far ritorno  a Gavoi dove facemmo i play off e vincemmo la coppa Italia di eccellenza con 31 presenze e 14 gol all’attivo.

La chiamata del Selargius in D cosa ricordi?

Ricordo una bella stagione, il Selargius mi acquista per fare la serie D e colleziono 34 presenze e 6 goal decisivi 

Poi il lavoro ti ha costretto ad avvicinarti a casa, com’è andata?

Si, l’anno successivo per motivi di lavoro sono costretto ad avvicinarmi verso casa e a dicembre vado a giocare con il Dorgali dove in 12 gare realizzo 18 gol. 

Il Bonorva nel cuore, ma adesso é il momento di cambiare aria?

Si Tre stagioni importanti con il Bonorva e adesso libero in cerca di nuovi progetti. 

In bocca al lupo per il futuro dallo staff di Calciomercatofacile.it

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *